CHI SONO

LE NOSTRE PROPOSTE

SCRIVIMI

Chi sono

Il mio percorso di vita, professionale e politico, fatto di impegno e di valori.

Dalla mia famiglia alla mia formazione culturale e politica, passando per i progetti futuri, racconto in poche righe chi sono.

Le nostre proposte

La mia idea di politica si basa su proposte concrete e realizzabili. Le critiche sterili non fanno bene al nostro terriorio, servono dei piano di sviluppo attuabili nel breve periodo.

Dalla Carta dei Valori del Centro alle infrastrutture in Sicilia, passando per le proposte per il mezzogiorno fino ad arrivare al Recovery Fund.

Scrivimi

Condividere proposte e pensieri è qualcosa che mi ha sempre entusiasmato.

Scrivimi per discutere e confrontarci sui temi legati alla nostra terra e alla buona politica.

Profili Social di Saverio Romano

   Facebook

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
📌 Mancano tante cose a Palermo ma soprattutto la capacità di indignarsi per il degrado della città che non risparmia più alcuna questione.

Munnizza, allagamenti, cimiteri, ponte Corleone, traffico veicolare ma soprattutto degenerazione sociale con ripresa della criminalità mafiosa e non solo. 
Emblematico il caso dello stupro - messo on line, ad uso e consumo dei social - di una ragazzina a cui è stata rovinata la vita nel silenzio della città. Avessero seviziato un animale ci sarebbero stati cortei e relativa fiaccolata. 
Svegliamoci, ma tutti. 
Svegliamoci: non stiamo andando verso il burrone, ci siamo già dentro e dobbiamo tentare di uscire. 
Un appello alla politica tutta. Smettiamola con le contrapposizioni a volte strumentali, facciamo tutti un bagno di umiltà e troviamo le ragioni per amare la nostra città, non è una utopia, è una necessità!

Commenta su Facebook 📌 Mancano tante ...

Per ricevere tutti gli aggiornamenti, seguimi anche su Telegram, basta un click qui⤵️ t.me/SaverioRomano

Bellissimo appello da raccogliere, tutti insieme 🥰

Mi indigno per il degrado e l'incivilta' della mia amata città. Ma siamo una minima parte a farlo tutto il resto si gira la testa dall'altra parte. Mi sono stancata di litigare per ogni cosa sbagliata che ho visto fare, non mi sono mai trovata nessuno accanto anzi mi dicevano di farmi i fatti miei. È la mentalità da cambiare, ma qui non cambierà mai nulla, ho perso la speranza 😞

Un atteggiamento più civile degli abitanti la città e un cambiamento radicale dell'azione politica, attraverso un vero e concreto rinnovamento.

I palermitani possediamo la capacita' d'indignarsi,eccome,la verita' e' che non c'e' la volonta' di chi ci governa:sindaci etc. .

Sono venuti meno tutti i valori morali, solo il denaro è quello che conta. Ed è lo specchio dei tempi, l'importante è apparire con proclami, basta indignarsi a parole, ma fatti? ......... Niente, hai ragione ci vuole un risveglio, soprattutto morale dei politici, ma quelli veri che della Politica, quella con la P maiuscola, ne fanno una missione.

Sante parole ben detto siamo dentro al burrone i ragazzi stanno prendendo una direzione sbagliata hanno bisogno di una guida Sana cominciando dall'educazione civica! Dai genitori, dalla politica e soprattutto avere rispetto del prossimo e dell'anziano

Non servono i politici siamo noi che dobbiamo cambiare ed essere più educati e con senso civico non anarchia totale come ora, ognuno fa quello che vuole

Caro Saverio non posso che condividere ciò che dico ma purtroppo deve cambiare la mentalità dei cittadini !! La città è in completa anarchia !! Ti posso garantire che io che la vivo giornalmente c’è da lavorare e tanto !!

condivido tutto e in tutto ..ma ce da dire anche si fate sempre parole parole voi pezzi grossi e mai nulla cambia ..sia che di destra che di sinistra che di altro... ognuno fa il suo ...il vero degrado parte da qui...ovvero che chi può e deve non fa niente , solo parole.

Un appello da cogliere, trasversalmente.

Bravo Saverio, speriamo che la Buona Politica di servizio per la comunità condivida questo percorso per uscire dal tunnel e rilanciare l'economia e l'occupazione nella nostra terra. #forzasaverio #CANTIEREPOPOLARE

Condivido tutto ed aggiungo che la politica fino ad ora non ha in alcun modo aiutato i cittadini di Palermo nel far comprendere il valore e lo spirito d'appartenenza per la nostra città, ne conosco tanti che pur di raggiungere uno scranno di qualsiasi livello istituzionale parlano bene e razzolano male , peggio di chi compie le azioni incivili e non vorrei aggiungere altro...... Deve essere la politica e chi s'intesta di governare la nostra città di fare un accurata selezione nelle liste dei partiti , ho visto anche consiglieri che non sanno scrivere e pensiamo di poterla cambiare così Palermo ???????? Questa è una mia considerazione visto il tuo appello Saverio , è stato un invito a nozze per poter spiegare il mio pensiero , grazie per aver dato spunto al mio discorso e continuo scrivendo : PRIMA CAMBIERA' LA POLITICA E PRIMA CAMBIERA' PALERMO

Solo tu ci puoi aiutare! Siamo abbandonati in tutto😭

Saverio Romano ancora una volta dimostri con l'esempio che la classe politica non è acqua.

Siamo già nel burrone

Voltiamo presto pagina

Ci vorrebbe dinuovo la leva obbligatoria,

Condivido

Saverio sono con te...condivido tutto , . Palermo invasa dall'inciviltà

View more comments

2 giorni fa

Saverio Romano

📌 Un mercato del lavoro nuovamente in movimento dopo mesi di paralisi. È questa la previsione che emerge per la ripresa dopo la pausa estiva. Gli indicatori economici sono positivi, soprattutto in prospettiva, ma sul fronte occupazionale si consolidano le vecchie contraddizioni.

Tra queste il lavoro che ci sarebbe e i profili occupazionali che mancano.
È del 36% il dato dei profili che mancano al mercato del lavoro, e sono circa 1,5 milioni i lavoratori che servono alle aziende e che non riescono a reperire.
Mi faccio una domanda: ma non doveva essere questa la funzione del reddito di cittadinanza? Che fine hanno fatto i navigator?
Non si sarà in questo modo alimentata la sacca del precariato?
Intanto partiamo dai dati: per il periodo agosto-ottobre 2021 sono stati calcolati 1.220.870 nuovi ingressi (di questi 256.820 si sono concentrati in agosto). L’aspetto positivo è che questo dato segna un incremento di ben 422.250 nuovi ingressi rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. L’altro elemento confortante è che, almeno per il mese di agosto, il 30% di questi ingressi ha riguardato i giovani, ovvero lavoratori sotto i 29 anni.
Possiamo ipotizzare la stessa proporzione per settembre ed ottobre.
Quanto ai settori il grosso degli ingressi - 604.790 - si concentrerà in quella che viene definita «Area produzione di beni ed erogazione del servizio», seguono l’«Area commerciali e della vendita» (222.630), l’«Area tecniche e della progettazione» (172.250), l’«Area della logistica» (128.170), l’«Area Direzione e servizi generali» (46.940), l’«Area amministrativa» (46.090).
Il punto più preoccupante è che, a fronte di questa richiesta, per alcuni settori emergono delle forti difficoltà di reperimento di figure professionali.
L’industria metallurgica lamenta sia la mancanza di candidati quanto una preparazione adeguata. Il settore del digital soffre soprattutto l’assenza di profili appositi, e lo stesso nell’edilizia e nella meccanica.
Il punto dolente rimane l’assenza di correlazione tra domanda e offerta. Le aziende cercano una tipologia di lavoratori che non esiste in numero adeguato.
Tutto questo rimanda alla formazione e alle scelte politiche e normative dello Stato per regolamentare e orientare il lavoro nel nostro Paese, eliminando le storture e le illusioni del reddito di cittadinanza, la sua filosofia e il suo impianto.
... Vedi altroVedi meno

📌 Un mercato del lavoro nuovamente in movimento dopo mesi di paralisi. È questa la previsione che emerge per la ripresa dopo la pausa estiva. Gli indicatori economici sono positivi, soprattutto in prospettiva, ma sul fronte occupazionale si consolidano le vecchie contraddizioni. 

Tra queste il lavoro che ci sarebbe e i profili occupazionali che mancano.
È del 36% il dato dei profili che mancano al mercato del lavoro, e sono circa 1,5 milioni i lavoratori che servono alle aziende e che non riescono a reperire. 
Mi faccio una domanda: ma non doveva essere questa la funzione del reddito di cittadinanza? Che fine hanno fatto i navigator? 
Non si sarà in questo modo alimentata la sacca del precariato?
Intanto partiamo dai dati: per il periodo agosto-ottobre 2021 sono stati calcolati 1.220.870 nuovi ingressi (di questi 256.820 si sono concentrati in agosto). L’aspetto positivo è che questo dato segna un incremento di ben 422.250 nuovi ingressi rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. L’altro elemento confortante è che, almeno per il mese di agosto, il 30% di questi ingressi ha riguardato i giovani, ovvero lavoratori sotto i 29 anni. 
Possiamo ipotizzare la stessa proporzione per settembre ed ottobre.
Quanto ai settori il grosso degli ingressi - 604.790 - si concentrerà in quella che viene definita «Area produzione di beni ed erogazione del servizio», seguono l’«Area commerciali e della vendita» (222.630), l’«Area tecniche e della progettazione» (172.250), l’«Area della logistica» (128.170), l’«Area Direzione e servizi generali» (46.940), l’«Area amministrativa» (46.090). 
Il punto più preoccupante è che, a fronte di questa richiesta, per alcuni settori emergono delle forti difficoltà di reperimento di figure professionali. 
L’industria metallurgica lamenta sia la mancanza di candidati quanto una preparazione adeguata. Il settore del digital soffre soprattutto l’assenza di profili appositi, e lo stesso nell’edilizia e nella meccanica.
Il punto dolente rimane l’assenza di correlazione tra domanda e offerta. Le aziende cercano una tipologia di lavoratori che non esiste in numero adeguato. 
Tutto questo rimanda alla formazione e alle scelte politiche e normative dello Stato per regolamentare e orientare il lavoro nel nostro Paese, eliminando le storture e le illusioni del reddito di cittadinanza, la sua filosofia e il suo impianto.

Commenta su Facebook 📌 Un mercato del ...

Per ricevere tutti gli aggiornamenti, seguimi anche su Telegram, basta un click qui⤵️ t.me/SaverioRomano

Miracoli del Dragone

Buon 15 ottobre 😉😏

Ripartenza?? Speriamo!!!!🤞🤞

Bellissime parole..Le chiedo allora quale sia la Sua ricetta!

View more comments

Carica più post

  Twitter

A #Palermo fa riflettere come un caso di #stupro, pubblicato sui #social, di una ragazzina a cui è stata rovinata la vita si sia svolto nel totale silenzio della città.
Svegliamoci!
La politica la ... smetta con le contrapposizioni strumentali. Torniamo ad amare la nostra città

Servono circa 1,5 milioni di lavoratori che le #aziende non riescono a reperire.
Ma non doveva essere questa la funzione del #redditodicittadinanza?
Che fine hanno fatto i #navigator?
Serve ... formazione mirata e scelte politiche che orientino il #lavoro nel nostro Paese

C’è una grande richiesta di #CentroPolitico. Sono i valori del popolarismo europeo da restituire alla collettività. La sbornia dei populismi è passata. Ora torniamo alle cose da fare per il ... Paese.
Questo il senso delle mie parole nell’intervista radiofonica a #RadioFantastica

Carica più post